Statement

 

Nella mia pratica gli aspetti del processo fotografico 

diventano produzione di pensiero. 

Esperienze rilette attraverso uno sguardo interiore.

 

Intendo la fotografia  come rappresentazione dell Immaginario,

non come via di fuga ad un paesaggio contemporaneo sempre più esistenziale,

ma come forma di resistenza alla riduzione del mondo  a solo “fatti” e “cose”. 

 

La mia ricerca teorico pratica si dirige verso l’esplorazione 

del punto di interdipenza tra esterno (fisico) e interno (psichico).